Amerigo Varotti

Ricerca nel sito:

Direttore Confcommercio Pesaro e Urbino

«Tour operator internazionali per lo sport»

Quale futuro per i turismo nella Provincia? Hanno provato a dare una risposta al quesito gli operatori della zona, all’interno del convegno organizzato da Confturismo Marche Nord e Confcommercio di Pesaro e Confcommercio Pesaro e Urbino. Proprio la sede della Confcommercio ha ospitato l’evento dal titolo “Turismo: attualità e prospettive nella Provincia di Pesaro e Urbino”, un’occasione per esaminare lo stato di salute del territorio alla fine della stagione balneare e per individuare le strategie idonee a uno sviluppo più deciso del turismo. Ha aperto i convegno il direttore Amerigo Varotti, prima degli interventi dei presidenti della Associazioni Albergatori di Fano, Gabicce Mare, Pesaro e di Confturismo Urbino e Faita-Unioncamping. Si è parlato di proposte e approfondimenti, di confronto e condivisione tra tutti gli operatori del settore. «La promozione e la comunicazione sono essenziali, per far sì che una località turistica sia riconosciuta tale e che aumentino le presenze. Negli ultimi anni , a causa della diminuzione delle risorse, l’aspetto della promozione era staro relegato in secondo piano. Per noi è essenziale ripristinare fondi adeguati per promuovere le nostre località. Un ruolo essenziale sarà quello della Regione Marche, perché il, prossimo anno entrerà in vigore definitivamente il decreto di riforma delle Camere di Commercio e quella di Pesaro non potrà più fare iniziative sui mercati stranieri», ha dichiarato il direttore Amerigo Varotti. A Pesaro, il Comune ha organizzato per venerdì prossimo gli Stati Generali del Turismo. Qualche indicazione per il sindaco Ricci? «Dirà che le cose sono andate meglio dell’anno precedente, ma molto peggio di quanto ci si aspettava che andasse. Chiediamo al Comune di spendere soldi in un educational con tour operator internazionali interessati al mondo dello sport».

Leave a Reply