Amerigo Varotti

Ricerca nel sito:

Direttore Confcommercio Pesaro e Urbino

Tour su auto d’epoca per vivere il Montefeltro

Scoprire la provincia bella su un pullman vintage o su auto storiche ha tutt’altro fascino. Marche Holiday ha presentato ieri il giro di Pesaro e Urbino, ovvero il “Truffle Land”. Un vero e proprio tour alla scoperta delle bontà e delle bellezze che ci circondano in questi giorni per i giornalisti di paesi nordeuropei, dai prossimi per tutti. L’idea è di Laura Sabbatini, amministratrice di Marche Holiday, l’albergo diffuso che propone vacanze brevi o lunghe in country house, case, agriturismi e residenze recuperate del territorio. «E’ una idea brillante – ha premesso Amerigo Varotti, direttore della Confcommercio provinciale – che si affianca alla missione di Destination Marche, la prima rete di imprese che riunisce sette soggetti turistici per fare conoscere la nostra regione. La quale ha un fascino sempre crescente per il nord Europa e deve ben guardarsi dal promuoversi con l’Emilia Romagna che ha un turismo di massa, mentre noi puntiamo alla qualità. Un tempo dire ai turisti del nord Europa che ci trovavamo vicino a Rimini era positivo, oggi è un elemento negativo turisticamente parlando». Il progetto ruota attorno al tartufo di Acqualagna: «Un tempo – ha detto il sindaco Andrea Pierotti – era l’ente a fare promozione, oggi deve solo mettere i professionisti nelle condizioni di farla. Marche Holiday è specializzata e il tartufo è un richiamo straordinario. Mettiamo volentieri a disposizione il Palazzo del Gusto per la scuola di cucina ed altri eventi».
Da oggi e per alcuni giorni, giornalisti e blogger di Danimarca, Svezia, Norvegia, Olanda, Germania, Regno Unito saliranno su un auto d’epoca (Driving Style di Apecchio) e scopriranno il Montefeltro. «IL tour farà conoscere – dice Laura Sabbatini – gli eventi legati al periodo autunnale, a cominciare dalla fiera del tartufo di Apecchio del 2 ottobre e fino a quella di Acqualagna a novembre che festeggia 50 anni. Scriveranno e parlare anno di noi in paesi che possono portarci tanti turisti». Il pacchetto è ampio: «Promuoviamo non solo il tartufo e il nostro patrimonio artistico ed architettonico, ma anche tutta una serie di eventi e appuntamenti in programma nella nostra provincia: corso di fotografia naturalistica, lezioni di pesca mosca, letture del paesaggio attraverso i balconi, escursioni alla lame rosse, pasta accademy, degustazioni di vini e molto altro ancora». Proposte aperte a tutti: contattando Marche Holiday allo 0721/ 1836666 (www.marcheholiday.it) anche pesaresi e marchigiani possono salire su auto d’epoca, con autista o senza, girare la provincia partecipando a degustazioni , corsi di fotografia, escursioni e molto altro.

, , , , , , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply