Amerigo Varotti

Ricerca nel sito:

Direttore Confcommercio Pesaro e Urbino

AI NEO PARLAMENTARI

Passate le elezioni politiche la Provincia di Pesaro e Urbino vede rafforzata numericamente la propria rappresentanza parlamentare. Ai Deputati e Senatori della Repubblica va il nostro augurio di buon lavoro nella speranza che gli interessi delle nostre terre siano adeguatamente sostenuti.
E soprattutto che le esigenze delle imprese trovino interpreti preparati ed attenti. C’è la necessità di un Governo subito. In grado di affrontare la drammaticità della situazione economica. Ed invece non è certo, visti i risultati elettorali, che avremo un governo o che questo potrà durare a lungo. Forse il Paese dovrà fermarsi per una nuova campagna elettorale mentre le imprese falliscono, aumentano i disoccupati e cresce il disagio sociale. Ci sarebbe la necessità – subito – di un provvedimento che sblocchi gli oltre 70 miliardi che la Pubblica Amministrazione deve alle Imprese; sarebbe urgente una modifica del Patto di Stabilità che consenta agli Enti Locali di effettuare lavori di manutenzione ed investimenti, pagare fornitori e rimettere in moto l’economia; sarebbe auspicabile un provvedimento che blocchi il previsto aumento dell’Iva e della nuova Tassa Rifiuti (Tares) e rifinanzi la cassa integrazione in deroga. Ma le forze politiche sono invece impegnate a discutere di rimborsi elettorali, di riduzione dei parlamentari, di tagli dei costi della politica, di riforma elettorale: tutte cose giuste e sacrosante ma che dovevano avere già fatto nell’anno del Governo Tecnico.

, , , , , , , , , , ,

Leave a Reply